fbpx

Arteterapia Venezia, laboratorio “Gli origami parlanti”

origami-arteterapia-buselli-artedo-corso

Arteterapia Venezia. Si svolgerà il 2 e 3 dicembre 2023 il laboratorio di Arteterapia “Gli origami parlanti. La geometria che si fa parola”, organizzato dalla Scuola Artedo di Arti Terapie di Venezia.

condotto da Eleonora Buselli, Assistente sociale, educatrice, artista e arteterapeuta iscritta al Registro degli Operatori Specializzati in Arteterapia dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative N° S1/2022/AT/248.

Calendario dei laboratori organizzati dalla Scuola Artedo di Arti Terapie Venezia

Abstract del laboratorio

Vado qui a presentare una nuova strategia d’intervento da utilizzare negli atelier di arteterapia, proponendo modelli di origami esistenti che prendono vita tramite il linguaggio figurativo. In questa sede nello specifico tratteremo il modello “Cubo Apparente”.

Due sono i passaggi chiave, il primo quello che permette di ottenere da semplici fogli di carta quadrati delle strutture tridimensionali complesse, e il secondo quello che grazie all’inserimento di immagini sulle superfici li trasforma da meri oggetti ornamentali a cantastorie.

Da origami quindi a Origami Parlanti. Ci muoveremo tra terapia, arte e origami per arrivare al modello oggetto di studio, la cui conformazione fisica contiene in sé una strategia. Il “Cubo Apparente” è composto da 8 cubetti identici collegati tra loro secondo un intreccio che li rende legati ma mobili, può essere manipolato in diverse direzioni suggerendo così una pluralità più ampia che va oltre i confini della messa in forma.

Una struttura a labirinto che permette di uscire dalla modalità labirinto, permettendo una prospettiva più gestibile e la scoperta di relazioni inattese tra gli elementi.

Questo, oltre a suggerire nuovi punti di vista e quindi nuove possibilità, permette di non prendersi troppo sul serio, di non irrigidirsi su un modo unico di vedere le cose, di percorrerne i meandri fino a trovare l’uscita.

Con gli origami si può creare un nuovo mezzo per raggiungere l’area del gioco e del piacere nell’arteterapia, un fare artistico che si fa dialogo, che ricompone e rafforza una visione positiva di sé, che permette di giocare con il mondo, impossessarsene, farlo nuovo.

Per info e partecipazione

Scrivici su Whatsapp  o via mail ad artiterapie@artedo.it . Vi contatteremo per fornirvi tutte le informazioni utili per partecipare all’incontro.

Sei un insegnante?

Artedo è Ente Accreditato MIUR, puoi utilizzare la Carta del Docente per partecipare al laboratorio o iscriverti ad un corso Artedo di Arti Terapie.

Curriculum Docente

eleonora-buselli-arteterapia

eleonora-buselli-arteterapia

Eleonora Buselli
Assistente sociale, educatrice, artista e arteterapeuta. Negli ultimi 10 anni ho lavorato prevalentemente come educatrice in diversi ambiti, dalle strutture residenziali per minori, al sostegno scolastico, fino alla disabilità. Parallelamente gestisco laboratori artistici rivolti alla cittadinanza con le tecniche: disegno, pittura, scultura, origami, poesia visiva e collage. Organizzo mostre personali per far conoscere il mio lavoro artistico.

#AccadeSoloInArtedo
#FaiDellaTuaPassioneLaTuaProfessione
#IdeePerCambiareIlMondo
#Arteterapia

Lascia il tuo commento

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel
Create your own review
Corsi di Arti Terapie
Average rating:  
 0 reviews

Potrebbe interessarti

Arteterapia Catania, laboratorio “Le potenzialità della carta in Arteterapia”

Arteterapia Catania, laboratorio “Le potenzialità della carta in Arteterapia”

Catania, 17 e 18 febbraio 2024 – All’interno del processo creativo, la carta può divenire cornice, supporto, elemento narrativo e può contenere così al suo interno una moltitudine di materiali, che diventano simboli identitari. Il percorso, ispirato al Metodo Autobiografico Creativo®, permetterà di esplorare diverse tecniche

× Come posso aiutarti?