fbpx

Lecce, 4/5 giugno 2022 – Laboratorio “Danzamovimentoterapia e autismo”

Lecce, si svolgerà il 4/5 giugno 2022 il laboratorio “Danzamovimentoterapia e autismo”, organizzato dall’ Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Lecce – Scuola Artedo di Arti Terapie di Lecce.

condotto dalla dott.ssa Raffaela D’Alterio Direttrice dell’Istituto di Arti Terapie, Danzamovimentoterapeuta, Psicologa e Pedagogista clinico.

Visualizza il calendario dei laboratori 2022

Abstract del laboratorio

Il laboratorio ha come obiettivo la presentazione di tecniche di DMT applicabili nei casi di intervento con persone con autismo. Durante il laboratorio si farà particolare riferimento ai bambini dai 3 ai 10 anni.

Rispetto a tale fascia di età verranno fornite indicazioni utili per possibili setting e proposte simulazioni di sedute con i partecipanti. Il laboratorio prevede momenti pratici e momenti di discussione aperta, nel corso dei quali si parlerà di autismo e delle sue evidenti manifestazioni, con circostanziati riferimenti alle più note e attuali terapie in uso, nello specifico alla metodologia ABA, con cui sono integrabili gli approcci di DMT proposti.

Non mancheranno, inoltre, riferimenti teorici ai prerequisiti del gruppo di DMT con persone con autismo, oltre ai consigli pratici sulla scelta di materiali appropriati e musiche coerenti. Il laboratorio, nel rispetto della sacralità del corpo autistico e delle sue caratteristiche strutturali, prevede momenti di lavoro sul corpo che mira alla sperimentazione di processi di propriocezione e conoscenza delle strutture corporee ad essa sottese.

Conoscere il corpo autistico e scoprire come processi evolutivi a livello emotivo sono verificabili attraverso il movimento e il lavoro specifico della DMT. Verrà dedicato ampio spazio ai vissuti dei partecipanti, i vissuti di chi già opera con persone autistiche e i vissuti sperimentati nelle simulate proposte in formazione.

Saranno, inoltre, proiettati dei video con lo scopo di far conoscere le più ampie e variegate manifestazioni dell’autismo e i lavori attraverso il corpo già realizzati in DMT. Il laboratorio ha come obiettivo primario la conoscenza del come “approcciarsi” ad una persona autistica e l’intervento della DMT.

I destinatari del laboratorio sono i danzamovimentoterapeuti in formazione, i danzamovimentoterapeuti in aggiornamento professionale, tutti coloro i quali lavorano e interagiscono con persone autistiche: insegnanti, genitori, educatori, psicologi, psicomotricisti.

Per info e partecipazione

Scrivici su Whatsapp  o via mail ad artiterapie@artedo.it . Vi contatteremo per fornirvi tutte le informazioni utili per partecipare all’incontro.

Sei un insegnante?

Artedo è Ente Accreditato MIUR per la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti. Puoi utilizzare la Carta del Docente per partecipare al laboratorio o iscriverti ad un corso Artedo.

Arteterapia Danzaterapia Musicoterapia Teatroterapia carta del docente

Curriculum Docente

Raffaela D'Alterio, Danzamovimentoterapeuta Artedo

Raffaela D’Alterio, Danzamovimentoterapeuta Artedo

Direttrice dell’Istituto di Arti Terapie, Danzamovimentoterapeuta, Psicologa e Pedagogista clinico.
Dopo gli studi socio psico pedagogici ha conseguito la laurea in Scienze dell’Educazione presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.
Consegue il master in Artiterpie nel 2006 presso l’università LUMSA di Roma, successivamente avvia il percorso formativo triennale in danza movimento terapia Espressivo – Relazionale presso la Scuola di Artiterapie di Tor Vergata.
È specializzata in tecniche ABA. Appalyed Behavior Analysis.
È mediatore penale, formato con approccio umanistico di Jacqueline Morinou.

#AccadeSoloInArtedo
#FaiDellaTuaPassioneLaTuaProfessione
#Danzamovimentoterapia
#Danzaterapia

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Laboratori di Arti Terapie
Average rating:  
 0 reviews

Potrebbe interessarti

Arteterapia Catania, laboratorio “Le potenzialità della carta in Arteterapia”

Arteterapia Catania, laboratorio “Le potenzialità della carta in Arteterapia”

Catania, 17 e 18 febbraio 2024 – All’interno del processo creativo, la carta può divenire cornice, supporto, elemento narrativo e può contenere così al suo interno una moltitudine di materiali, che diventano simboli identitari. Il percorso, ispirato al Metodo Autobiografico Creativo®, permetterà di esplorare diverse tecniche

× Come posso aiutarti?