fbpx

Teatroterapia Messina, laboratorio “Entrare nel mito”

teatroterapia-venezia

Si svolgerà il 29/30 gennaio 2022 il laboratorio online di Teatroterapia “Entrare nel mito”, organizzato dalla Scuola Artedo di Arti Terapie di Messina.

condotto dalla dott.ssa Viviana Sannino, Teatroterapeuta, Docente Artedo di Teatroterapia, Counsellor a mediazione artistica, Gyrotonic® e Gyrokinesis® trainer

Visualizza il calendario dei laboratori 2022 organizzati dalla Scuola Artedo di Arti Terapie di Messina

Abstract del laboratorio

Un laboratorio diretto a persone che non hanno particolari disagi emotivi o psichici, perchè le Arti Terapie fa stare meglio ed essere più consapevole anche chi sta già bene!

Il mito al pari del sogno e della favola è uno strumento base per rompere il disagio della creazione e dell’improvvisazione, è la possibilità di raccontare attraverso un mediatore che mi attraversa piuttosto che essere una parte di me, che riconosco, ma non parla esplicitamente di me. Il mito è un buon modo di aiutare a mettersi in gioco, una mediazione fra mondo di dentro e azione verso l’esterno, un alleato che fornisce storie e canovacci che ciascuno possiede in quanto miti e favole.

Favole e miti sono tracce che non solo offrono contenuti simbolici ed archetipici, ma presentano anche strutture non chiuse, che vengono reinventate da ogni narratore in funzione di sé, del quando e del dove.

Il mito è un testo che non si conclude mai, è una storia che ognuno racconta: pur tenendo fermi alcuni snodi chiave, ogni volta si arricchisce o si impoverisce di elementi nuovi.

Attraverso il mito, l’improvvisazione e la reinterpretazione delle trame conosceremo la teoria base del metodo Teatro dell’Anima, ovvero che ogni persona ha dentro di sé quattro funzioni fondamentali che gli permettono di compiere qualsiasi azione della propria vita quotidiana: autore (colui che pensa), regista (colui che organizza una struttura da seguire), attore (colui che prende una forma), spettatore (colui che guarda nella realtà la propria creazione ed i suoi effetti).

Le quattro funzioni che ognuno di noi ha dentro di sé, mettendoci in gioco e permettendoci di vivere ognuna di esse proviamo a conoscerci meglio e migliorare la nostra comunicazione con gli altri.

Con giochi di improvvisazione e di espressione corporea gli allievi scoprono nuove parti di se, familiarizzano e le includono nel loro panorama delle possibilità espressive e comunicative.

Per info e partecipazione

Scrivici su Whatsapp  o via mail ad artiterapie@artedo.it . Vi contatteremo per fornirvi tutte le informazioni utili per partecipare all’incontro.

Sei un insegnante?
Artedo è Ente Accreditato MIUR, puoi utilizzare la Carta del Docente per partecipare al laboratorio o iscriverti ad un corso Artedo di Arti Terapie.

Curriculum Docente

Viviana Sannino, Teatroterapeuta

Viviana Sannino, Teatroterapeuta

Viviana Sannino, Teatroterapeuta, Docente Artedo di Teatroterapia, Counsellor a mediazione artistica, Gyrotonic® e Gyrokinesis® trainer.

Iscrizione N° S1/2019/TT/184 del Registro degli Operatori Specializzati in Teatroterapia dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative.

Diplomata in Teatroterapia e Trainer group presso l’associazione La Bottega del Liocorno – progetto Teatro dell’Anima, nel 2003.

Laureata nel 2006 in Scienze Politiche. Completata la formazione in Enneagramma delle Personalità, presso l’ASS.I.S.E nel 2013.

Conduce laboratori di teatroterapia dal 2004 rivolti a bambini, adolescenti ed adulti.

Collabora con istituti scolastici di diversi gradi e con enti del territorio.

Attualmente collabora con l’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, con laboratori e come tutor del Master in “Teatro, pedagogia e didattica. Metodi tecniche e pratiche delle arti sceniche”.

#AccadeSoloInArtedo
#FaiDellaTuaPassioneLaTuaProfessione
#IdeePerCambiareIlMondo
#ArtiTerapie
#Teatroterapia

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Corsi di Arti Terapie
Average rating:  
 0 reviews

Potrebbe interessarti

Arteterapia Catania, laboratorio “Le potenzialità della carta in Arteterapia”

Arteterapia Catania, laboratorio “Le potenzialità della carta in Arteterapia”

Catania, 17 e 18 febbraio 2024 – All’interno del processo creativo, la carta può divenire cornice, supporto, elemento narrativo e può contenere così al suo interno una moltitudine di materiali, che diventano simboli identitari. Il percorso, ispirato al Metodo Autobiografico Creativo®, permetterà di esplorare diverse tecniche

× Come posso aiutarti?