fbpx

Laboratorio “Disturbo dello spettro autistico e Musicoterapia”

artedo-bologna-laboratorio-musicoterapia-milano-torino

Si svolgerà il 13 e 14 Marzo 2021 il laboratorio online “disturbo dello spettro autistico e Musicoterapia”, organizzato dalla Scuola Artedo di Arti Terapie di Milano.

condotto da Fabio De Vincentis, Musicoterapeuta, Master e Coach in PNL, Counselor a indirizzo umanistico esistenziale transpersonale, Clownterapista.

Scarica il calendario dei laboratori 2021 (Arteterapia, Musicoterapia, Danzaterapia, Teatroterapia) organizzati dalla Scuola Artedo di Arti Terapie di Milano

Abstract del laboratorio

Nell’ambito dei gravi disturbi della comunicazione di tipo autistico (disturbi che sono spesso associati ad un ritardo mentale) la musicoterapia costituisce un intervento specifico in virtù della lettura in chiave sonoro/musicale che è possibile compiere della fenomenologia autistica, per via delle competenze sonoro/musicali spesso rilevabili e in ragione dei processi espressivi, comunicativi e relazionali che essa permette di attivare intervenendo su tali aspetti.

E’ infatti, in questi contesti, di frequente osservazione una particolare interazione con l’elemento ritmico e con quello sonoro/musicale: si può trattare di un’intensa risposta psicomotoria a determinati ascolti, di spontanee e originali produzioni sonore, di competenze imitative su di un piano ritmico e melodico, di attività motorie più o meno stereotipate scandite ritmicamente.

Durante il laboratorio comprenderemo come condurre una seduta di musicoterapia individuale e gruppale secondo vari modelli, e in particolar modo riferendoci al modello ideato dallo psichiatra argentino Rolando Benenzon.

Per info e partecipazione

Compilate il form in fondo alla pagina selezionando la voce “Partecipa al laboratorio” e scrivendo nel corpo del messaggio disturbo dello spettro autistico e Musicoterapia. Vi contatteremo per fornirvi tutte le informazioni utili per partecipare all’incontro.

Sei un insegnante?

Artedo è Ente Accreditato MIUR, puoi utilizzare la Carta del Docente per partecipare al laboratorio o iscriverti ad un corso Artedo di Arti Terapie.

Arteterapia Danzaterapia Musicoterapia Teatroterapia carta del docente

Curriculum Docente

Fabio De Vincentis, Musicoterapeuta Artedo

Fabio De Vincentis, Musicoterapeuta Artedo

Fabio De Vincentis, Musicoterapeuta, Master e Coach in PNL, Counselor a indirizzo umanistico esistenziale transpersonale, Clownterapista.

Iscrizione N° S1/2017/MT/171 del Registro degli Operatori Specializzati in Musicoterapia dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative.

Lavora come libero professionista presso residenze sanitarie assistenziali, centri alzheimer, centri diurni, comunità psichiatriche, scuole dell’infanzia e primarie, scuole private e comunali di musica.
E’ formatore per Artedo, Programma Sviluppo, Regione Puglia, Ageforma, Musicoterapisti Jonici, Associazione Ionica Montessori, Mister Sorriso.
Ha seguito corsi di formazione nel modello Benenzon (con Rolando Benenzon e Pinella Pistorio), campane tibetane e strumenti rituali, didjeridoo, meditazione vipassana, mindfulness (con Nitamo Montecucco), linguaggio del corpo e ipnosi non verbale (con Marco Pacori). Ed inoltre con Mauro Scardovelli, Daniela Poggiolini, Alejandro Jodorowsky.
Ha partecipato a progetti di cooperazione internazionale in Ecuador, Tanzania, Croazia. Svolge inoltre attività di volontariato in ospedale come clown di corsia e musicoterapeuta.

#AccadeSoloInArtedo
#FaiDellaTuaPassioneLaTuaProfessione
#IdeePerCambiareIlMondo
#Musicoterapia

Potrebbe interessarti

Arteterapia Venezia, laboratorio “Gli origami parlanti”

Arteterapia Venezia, laboratorio “Gli origami parlanti”

Venezia, 2 e 3 dicembre – Una nuova strategia d’intervento da utilizzare negli atelier di arteterapia, proponendo modelli di origami esistenti che prendono vita tramite il il linguaggio figurativo. In questa sede nello specifico tratteremo il modello “Cubo

Teatroterapia Torino, laboratorio “Il gioco del teatro”

Teatroterapia Torino, laboratorio “Il gioco del teatro”

Torino, 2 e 3 dicembre 2023 – L’obiettivo sarà quello di superare le criticità preposte con un atteggiamento pro-sociale che porti nella scena rappresentata un miglioramento e ad un lieto fine. È in questa fase che si cercherà di inventarsi e adattare i costumi e

× Come posso aiutarti?