fbpx

La musica e le emozioni

musica emozioni

L’importanza dell’Arte

L’arte ha da sempre ricoperto nella storia dell’uomo un grandissimo valore nell’espressione delle emozioni e dei sentimenti. Essa, in primo luogo, si prende cura dell’essere umano e da sempre risponde al suo bisogno di sistemare, abbellire, educare e divertirsi, durante l’intero arco della sua esistenza.

Le Arti Terapie non riguardano solo  il mondo della rappresentazione (disegno, scultura, pittura ecc.) ma anche tutte quelle attività che portano ad uno scambio comunicativo e a stabilire una relazione interpersonale attraverso il mezzo artistico. Nella logica delle Arti Terapie il fulcro dell’esperienza è dunque quello di creare un’occasione di incontro nella quale potersi raccontare.

L’emozione

A tal proposito, è opportuno introdurre il concetto di emozione, facendo riferimento alla definizione contenuta nel Dizionario di Psicologia dell’UTET, scritto da Umberto Galimberti, nel quale si afferma che l’emozione è “una reazione affettiva intensa con insorgenza acuta e di breve durata determinata da uno stimolo ambientale. La sua comparsa provoca una modificazione a livello somatico, vegetativo e psichico”.

Da questa affermazione si evince che le emozioni sono reazioni a stimoli ambientali che agiscono sul piano fisiologico (respiro, battito cardiaco…), comportamentale (espressioni facciali, tono della voce…) e psicologico.

Le emozioni possono influire quindi, in maniera determinante, a livello fisiologico, sul sistema circolatorio. Una loro cattiva gestione può causare malattie del sistema cardio-circolatorio e non solo. Diventa importante dunque chiederci come possiamo riuscire a raggiungere una buona gestione emotiva che ci accompagni nel corso della vita, introducendoci così nell’affascinante analisi del concetto di Intelligenza Emotiva.

Tratto dal lavoro di Giulia Di Seclì

#FaiDellaTuaPassioneLaTuaProfessione
#AccadeSoloInArtedo

Staff Artedo



0 Shares
× Come posso aiutarti?
Copy link
Powered by Social Snap